PERCHE SCEGLIERE NOI?

L’ Impresa Pasqualucci Costruzioni s.n.c., attraverso l’opera di varie generazioni è presente nel settore dell’edilizia da oltre 60 anni e proprio per la lunga esperienza è in grado di soddisfare le esigenze di tutti i clienti.
L’esperienza e la competenza nel settore, permettono alla nostra azienda
di offrire servizi di qualità, garantendo sempre lavori eseguiti a regola
d’arte. Grazie ai nostri standard qualitativi sapremo proporti la casa più
adatta alle tue esigenze, affidati alla nostra esperienza.

Per richiedere maggiori informazioni. Siamo a tua disposizione!

CONTATTACI

I NOSTRI CERTIFICATI

I NOSTRI SERVIZI

Progettazione

service
Siamo disponibili a valutare qualsiasi esigenza e a progettare l’immobile insieme al cliente. In partcolare, la Ditta Pasqualucci Costruzioni snc oltre allo staff tecnico interno si avvale di professionisti molto qualificati. Con competenza, esperienza e professionalità, vengono realizzate soluzioni su misura nell’ambito dell’edilizia residenziale, pubblica, industriale e di beni immobili sottoposti a tutela.
LEGGI TUTTO

Edilizia

service
Oltre sessant'anni di esperienza nel settore edile per offrire soluzioni di alta qualità che soddisfino in pieno i bisogni dei nostri committenti. La nostra impresa opera prevalentemente nel Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo, accogliendo di buon grado commesse in altri luoghi d’Italia.
LEGGI TUTTO

Impiantistica

service
All’interno della nostra organizzazione, è presente un settore specialistico che si occupa di impiantistica in generale. La continua ricerca ed aggiornamento tecnologico garantisce per qualsiasi utenza, civile ed industriale, impianti di sicura efficienza ed esclusivamente a norma di legge, ponendosi per esperienza e tecnologia ad un livello di sicuro rilievo nel settore. Siamo in grado di fornire un servizio globale, dalla consulenza per la scelta della migliore soluzione in relazione alle esigenze dei committenti, alla progettazione dell’impianto fino alla realizzazione di un sistema la cui efficienza è garantita da una costante post-assistenza.
LEGGI TUTTO

Per avere maggiori informazioni riguardo ai servizi offerti, richiedere preventivi o altro, non esitare...

CONTATTACI

RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE: LE AGEVOLAZIONI FISCALI

Nella legge di Bilancio 2017, tra gli interventi fiscali relativi alla crescita, di particolare interesse sono le proroghe per detrazioni fiscali sulla casa, saranno sempre più  incentrate sulle esigenze dei contribuenti con lo scopo di prevenire emergenze di carattere ambientale  e di dare supporto al settore dell’edilizia che, nonostante la crisi, continua a rappresentare oltre un quinto del PIL nazionale. I soggetti che potranno richiedere  bonus  fiscale irpef  non sono solo i proprietari dell’immobile ma anche i titolari di diritti di godimento e coloro che ne sosterranno le spese e risultino intestatari di bonifici e fatture.

Fino al 31 dicembre 2017 è confermata la detrazione fiscale  del 50% con un limite di spesa di 96mila euro per unità immobiliare.  L’agevolazione fiscale riguarda  le spese sostenute per interventi di ristrutturazione edilizia e urbanistica, interventi di restauro e risanamento conservativo.  Analogamente a quanto previsto per gli ecobonus, potranno accedere al bonus non solo i proprietari dell’immobile  ma anche gli inquilini in affitto, i nudi proprietari, gli usufruttuari e i comodatari.
Gli interventi detraibili sono i seguenti:

  • le opere di manutenzione ordinaria delle parti comuni dell’edificio;
  • la manutenzione straordinaria;
  • a ristrutturazione edilizia;
  • il risanamento conservativo.

Nella legge di bilancio 2017, di particolare interesse  risulta la nuova  detrazione  dei costi sostenuti, dal 1 gennaio 2017 al 31 dicembre 2021,  riguardante la riqualificazione di immobili che si trovano in zone ritenute ad alto rischio di terremoto (zone 1,2 e 3) appositamente individuate con una ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri.
Come nei precedenti casi l’agevolazione fiscale  partirà dal 50% del costo sostenuto; tuttavia potrà crescere fino all’80% a seconda della classe di rischio ottenuta grazie agli interventi e addirittura fino all’85% nel caso in cui i lavori dovessero interessare l’intero condominio.

E’ stata prorogata per altri 12 mesi,  fino al 31 dicembre 2017, la detrazione al 65% riguardante  lavori di  ristrutturazione e  riqualificazione energetica.
Inoltre il beneficio fiscale sarà valevole fino al 31 dicembre 2021 per tutti gli interventi realizzati a parti comuni degli edifici condominiali e degli istituti autonomi  per le case popolari. In tal caso la detrazione sale fino al 70% per gli interventi che hanno un’incidenza superiore al 25% della superficie dell’edificio e possono arrivare fino al 75% in caso di miglioramento della classe energetica invernale e estiva.
In relazione a tali interventi è riconosciuta ai condomini la possibilità di cedere la detrazione ai fornitori che hanno effettuato gli interventi, nonché a soggetti privati, con la possibilità che il credito sia successivamente cedibile.